Una gita a tinte pastello

Qualche mese fa, in pieno inverno, durante una mostra al centro culturale de La Riseria a Novara (che a giorni ospiterà la mostra del grande viaggiatore Simone Marchetti, uomo veramente poliedrico) piacque particolarmente una foto scattata a Burano.

Lì mi prese la voglia incontrollabile di tornarci dopo 21 anni che vaporetto non mi trasportava…

Presi di mira il sito di trenitalia in attesa di qualche offerta per le Frecce ed ecco in un batter di ciglia uscire 36 € per due tickets a/r per Venezia.

Giunti in loco alcuni giorni fa, ci siam ritrovati a pagare più di vaporetto che di treno ( e nemmeno più a vapore !) : 28 € a/r Venice/Burano.

In ogni caso, questi sono solo “simpatici” dettagli… La gita è stata piacevolissima e Burano è sempre un gioiellino colorato.

Un fascino particolare il Ghetto Ebraico di Venezia (abbiam tralasciato le inflazionate San Marco, Rialto e co…)

Ed ecco un pò di foto:

Annunci

Dimmi cosa ne pensi - Please, leave your thoughts

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: