Piemonte – Mottarone – Ride by night

Sotto la spinta di un prode scooterista che vuol allargare i propri orizzonti, eccoci salire sulla nostra montagnola del cuore, il Mottarone, in un orario insolito, al tramonto, per poi scendere sotto lo splendore della luna piena.

La città è un forno quando ci ritroviamo alle 18 e l’abbigliamento tecnico è già un fastidio, necessario, all’ombra dei 36°c che abbiamo alla partenza del giretto.

Evitiamo come la peste le statali intasate dai pendolari in orario di punta ed entriamo nelle strade secondarie che ci portano a pascolare tra i colli novaresi.

Mottarone by night

Solo percorrendo le prime curve della strada che porta all’Alto Vergante, percorso panoramico in quota con bei panorami sul lago Maggiore, troviamo un pò di refrigerio.

Andamento lento lungo la strada dei due laghi che imbocchiamo a Gignese e che lasciamo ad Armeno dove inizia la salita al Mottarone e dove facciamo una breve sosta dissetante davanti alla Parrocchiale dell’Assunta, risalente al XII° secolo.

P1020365

La salita si fa dura e lo scooter sembra arrancare… Mi prendo un pò di margine per immortalare l’evento storico ! 😀

P1020366

Finalmente in cima, lasciamo i mezzi di fronte all’arrivo della storica funivia che sale da Stresa. Una buona polenta ci aspetta al ristorante di fronte, ma possiamo farla attendere qualche minuto, per goderci la calda luce del tramonto che avvolge i laghi e le vette del Parco Nazionale della Val Grande.

La cena trascorre serena sparando le solite stupidate e dopo nemmeno due ore siamo pronti per scendere a valle guidati dalla luna.

Lo spettacolo che ci regala non ha giustizia dalle immagini affrettate che provo a cogliere verso i laghi avvolti dall’umida foschia…

Sponda lombarda dal Maggiore sotto il chiaro di luna

Sponda lombarda dal Maggiore sotto il chiaro di luna

sul lago d'Orta calano le prime ombre della notte

sul lago d’Orta calano le prime ombre della notte

e finalmente con l’aiuto di una guardrail riesco a rendere omaggio all’incontrastata regina della notte…

The moon dal... Mutarun

The moon dal… Mutarun

Con la scusa della strada priva di segnaletica orizzontale ed il continuo volgere lo sguardo verso i laghi sottostanti che riflettono le luci dei borghi che vi si affacciano, scendiamo ancor più lentamente di quanto fossimo saliti.

E’ quasi un altro giorno quando ci salutiamo ripromettendoci di ripetere la bella serata.

 

 

 

 

 

Annunci

5 thoughts on “Piemonte – Mottarone – Ride by night

  1. Bellissima la descrizione, riesce a far vivere il viaggio che avete fatto e stupende le foto, la luna specialmente è sempre colma di fascino!!
    Ciao, buona serata e buona domenica. Pat

  2. Ma quante belle gite ci sono da fare a pochi passi da casa. E pensare alle tante domeniche trascorse in casa ad impigrirci e chiederci: ma dove si può andare!! Bello il tuo reportage e bellissima la foto della regina della notte. Un abbraccio Bea

  3. Grazie Bea.
    Sì, in effetti ci sono bei posti anche qui intorno solo che essendoci abituati, forse non li apprezziamo abbastanza…
    Ciao ciao

Dimmi cosa ne pensi - Please, leave your thoughts

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: